DocumentazioneAgende Rassegne Video Caffè Mostre InterculturaProgetti CorsiLinks

 

 

ARCHIVIO DELL'IMMIGRAZIONE

 

 

ATTIVITA’ ORDINARIA DELL’ARCHIVIO DELL’IMMIGRAZIONE

 

Nato dall’incontro dell’Associazione Medias (Media e Sviluppo) con Idoc (Centro Internazionale di Documentazione e Comunicazione), l’Archivio dell’Immigrazione si pone, oggi, come punto di riferimento e scambio per quanti cerchino notizie, dati, formazione e aggiornamento su tutti gli aspetti della società multiculturale.

Come centro di consultazione l’Archivio comprende: una videoteca, che raccoglie e cataloga un ampio patrimonio audiovisivo – sui temi dell’immigrazione, del razzismo e dell’asilo politico – puntualmente aggiornato con materiali della Rai, di emittenti private e produttori indipendenti; una biblioteca, che colleziona le più significative pubblicazioni sull’immigrazione degli ultimi anni: opere di saggistica, libri antologici, ricerche, favole legate al mondo degli immigrati o ai loro paesi di provenienza; una emeroteca che raccoglie riviste, bollettini, notiziari e altre pubblicazioni periodiche dedicate ai temi dell’immigrazione.

In collaborazione con Enti e Ministeri interessati, l’Archivio mette a disposizione del pubblico una raccolta aggiornata di leggi e circolari riguardanti il settore; atti di convegni, papers di seminari o stages, materiali per le scuole, ricerche e tesi di laurea.

Impegnato sul fronte dell’educazione interculturale, l’Archivio si fa promotore di corsi rivolti alla formazione degli immigrati con l’obiettivo di facilitarne l’inserimento nel mondo del lavoro.

Centrale nell’ambito del proprio impegno informativo-formativo, va segnalato il rapporto continuativo che l’Archivio ha instaurato con il mondo della scuola, promuovendo seminari e corsi di aggiornamento per i docenti ed ospitando incontri di esperti del settore con insegnanti e studenti. In questo quadro rientra la partecipazione all’organizzazione dei laboratori per il Forum per l’Intercultura, la realizzazione di numerose Rassegne stampa su paesi e temi di attualità, e la pubblicazione annuale dell’Agenda Razzismo, dedicata soprattutto agli insegnanti, agli operatori sociali, agli educatori, e a quanti sono quotidianamente impegnati nella diffusione, tra i giovani, di una cultura antirazzista e solidale. Vanno in questo senso anche le "Lezioni di razzismo", realizzate per il Dipartimento scuola educazione della Rai e diffuse a livello nazionale fra scuole e associazioni. 

Tra le pubblicazioni curate dall’Archivio va segnalata la rivista trimestrale di letteratura multiculturale "Caffè".

Con l’obiettivo di valorizzare la presenza straniera nel nostro paese e rendere fruibili anche ad altri la memoria e la ricchezza di tante storie di immigrazione, il nostro Centro ha promosso la nascita di un Archivio delle Comunità straniere, impegnato nella raccolta di documentazione, materiali, testi, documenti, fotografie, video, testimonianze e prodotti culturali delle diverse Comunità presenti in Italia. 

Altro recente prodotto dell’Archivio dell’Immigrazione, Migra, un’agenzia di informazione on line, che raccoglie e archivia attraverso il suo sito (www.migranews.net) informazioni, dati, immagini, elaborazioni grafiche, testimonianze, inchieste, dossier fotografici raccolti da corrispondenti immigrati su tutto il territorio nazionale.

Come punto  di riferimento a livello nazionale, l’Archivio si avvale di convenzioni con Comunità straniere, Centri interculturali e con Ong e Associazioni italiane, istituzioni governative, istituti di ricerca, università, archivi e mediateche e di collaborazioni con gli Enti locali per Mostre, Manifestazioni e Rassegne. L’Archivio è anche tra i membri fondatori del Centro di formazione internazionale Formin’.

            L’Archivio, infine, mette a disposizione in cassette VHS il ricco materiale audiovisivo della Rassegna Nonsolonero: oltre 60 cassette monografiche, dal tema del lavoro a quello della religione, delle donne, dei bambini, dell’asilo politico, dell’accoglienza, del razzismo.

STRUTTURA DELL'ASSOCIAZIONE

 

Gli organi dell’Associazione sono:

1) l’Assemblea generale dei soci.

2) Il Consiglio direttivo, cui è affidata l’amministrazione dell’Archivio, composto da un presidente e  

    da 4 consiglieri.

3) Il Comitato di controllo, composto da 3 membri.

 

Il Direttore, nominato dal Consiglio direttivo, è affiancato da un coordinatore generale delle attività e, per il settore documentazione, da un esperto documentarista.

 

DESCRIZIONE DEL MATERIALE DEPOSITATO IN ARCHIVIO

 

Come centro di documentazione l’Archivio comprende:

 

  • una videoteca, che raccoglie e cataloga un ampio patrimonio audiovisivo (1.500 videocassette, tra cui film, documentari, spot e 60 video monotematici della Rassegna Nonsolonero) – sui temi dell’immigrazione, del razzismo, dell’asilo politico e dell’intercultura – puntualmente aggiornato con materiali della Rai, di emittenti private e produttori indipendenti;

  • una biblioteca, che colleziona le più significative pubblicazioni sull’immigrazione degli ultimi anni (oltre 2.000 documenti): opere di saggistica, libri antologici, raccolte di favole legate al mondo degli immigrati, tesi di laurea, ricerche, documenti legislativi, rassegne stampa, atti di convegni, papers di seminari o stages;

  • una emeroteca, che raccoglie circa 50 riviste, bollettini, notiziari e altre pubblicazioni periodiche dedicate ai temi dell’immigrazione.

  • una raccolta di materiali didattici, giochi, cd, kit multimediali, percorsi didattici, sul tema dell’intercultura, a disposizione di insegnanti, operatori sociali, mediatori culturali e di quanti operano nel settore della formazione interculturale;

  • una raccolta fotografica, sia cartacea che su supporto digitale.

  • un sito Internet interattivo, www.archivioimmigrazione.org, con tutti i materiali, i corsi e le attività dell’Archivio.

 

STATO DI CONSERVAZIONE DEI MATERIALI

 

La documentazione (libri, riviste, documenti, bollettini, video, cd, fotografie) è conservata in scaffalature aperte e chiuse distribuite in tre locali autonomi rispetto alla sala di consultazione.

 

 

CRITERI DI INVENTARIO

 

Per il trattamento e il recupero delle informazione bibliografiche, il Centro di Documentazione si avvale del sistema di catalogazione CDS/ISIS e della sua particolare applicazione BIBLOS.

L’archivio è strutturato in campi logicamente correlati a ciascuno dei quali è assegnato un tag numerico indicativo del suo contenuto. Tali campi accolgono tutti gli elementi informativi necessari a descrivere e identificare un documento nelle sue caratteristiche bibliografiche e fisiche e a permetterne il successivo reperimento: collocazione (indicativa sia della tipologia del documento che della sua posizione nello spazio), autore, titolo, editore, anno e città di pubblicazione, lingua, collazione, descrittori, identificatori, abstract, ecc. L’utente può organizzare la propria ricerca bibliografica a partire dai diversi campi informativi, a seconda delle particolari esigenze e delle informazioni già in proprio possesso. 

Per quanto riguarda la sezione più giovane del nostro Centro di documentazione rappresentata dall’Archivio delle Comunità Straniere, il Centro si avvale di un data base sviluppato in linguaggio Access compatibile con il modulo ASP per la realizzazione della ricerca su internet. I reperti (dati quantitativi, storie, testimonianze, fotografie musiche, produzioni artistiche, libri e riviste, schede sui paesi di provenienza, schede su oggetti, luoghi, riti, comportamenti significativi) raccolti con il supporto di un’apposita scheda/griglia di ricerca e archiviati nel database informatico, vanno a costituire uno scaffale per ciascuna Comunità straniera, oltre a confluire nel sito dell’Archivio (www.archiviocomunita.org) concepito come un portale che intende offrire spazio e visibilità  a tutte le associazioni di immigrati che vogliono aderire all’iniziativa. E’ in fase di realizzazione un catalogo ragionato dei materiali archiviati.

 

 

FRUIBILITA’ DELL’ARCHIVIO DA PARTE DEL PUBBLICO

 

Si dichiara che l’Archivio è dotato di una sala di lettura e consultazione corredata di televisione, videoregistratore vhs e dvd, proiettore; sono a disposizione degli utenti i cataloghi cartacei periodicamente aggiornati della documentazione e dei materiali disponibili; un computer per l’accesso informatizzato ai dati bibliografici; una fotocopiatrice.

Il centro è aperto al pubblico tutti i giorni, dal lunedì al giovedì, dalle 9,30 alle 17.00; il venerdì dalle 9,30 alle 13,30.

 

 

PARTENARIATO E COLLABORAZIONE CON ALTRI ENTI E ISTITUZIONI

 

Si dichiara che l’Archivio dell’Immigrazione fa parte di una Rete Nazionale dei Centri di documentazione sull’Intercultura (15 Centri tra cui quelli del Comune di Torino, Mantova e Bari), ed ha firmato una Convenzione con il Centro Interculturale della Città di Torino.

E’ socio fondatore del consorzio Formin’Centro di Formazione Internazionale – cui partecipano le Organizzazioni Non Governative – Asal, Arci-Arcs, Caritas, Movimondo, Ricerca e Cooperazione – e il Laboratorio di formazione e iniziative per un’altra globalità.

E’ attualmente impegnato nella realizzazione di un progetto Equal sull’”Immagine degli immigrati in Italia” in partenariato con l’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), la Caritas di Roma, il Centro Interculturale della Città di Torino; e le Associazioni di Immigrati Abusuan, Baobab, Bota Shqiptare, Donne Capoverdiane in Italia, Filippino Women’s Council e No.Di. – Nostri Diritti.

 

 

Tra le iniziative più significative degli ultimi anni, ricordiamo:

 

1989/97 - Rassegna video Nonsolonero: Roma, Milano (in collaborazione con il Coe);      

                Prato (con l’Assessorato alla cultura del Comune e il Teatro di Piazza o

                d’Occasione).

 

1991/05 - Agenda Razzismo, con dati, schede e materiali sull’immigrazione.

 

1991      - La società multiculturale in Italia, edito dal Dipartimento Informazione della             

                Presidenza del Consiglio.

 

1992  - Corso di formazione per tecnici della documentazione, in collaborazione con

                la Comunità Economica Europea e il Cisp.

 

1992/04 – Rassegne stampa tematiche.

 

1993/94 – Seminari sull’immigrazione per assistenti sociali, in collaborazione con il 

                 Cepas.

1993   - Diversi come noi, rubrica radiofonica  in collaborazione con Italia Radio.

 

1993       - Il bambino Nonsolonero, video per l’Ismu di Milano.

 

1993/99  - Forum per l’Intercultura per l’aggiornamento degli insegnanti con la Caritas di 

                Roma e il Ministero della Pubblica Istruzione.

 

1993       - Seminario di formazione per rappresentanti delle Comunità straniere in         

                collaborazione con la Comunità Economica Europea.

 

1994   - 10 Lezioni di Razzismo con il Dipartimento Scuola Educazione della Rai.

 

1994       - Le tre culture, mostra – rassegna con la XII Circoscrizione del Comune di 

                Roma.

 

1994       - Compagni di viaggio, manifestazione con il patrocinio dell’Atac.

 

1994/05  - Caffè, rivista trimestrale di letteratura multiculturale.

 

1995/96  - Sala polivalente “Mandela” per rassegne, mostre e incontri  con le Comunità 

                straniere, in collaborazione con l’Unione Europea.

 

1995       - La città invisibile, mappa di Roma multiculturale in collaborazione con il  

                Sistema bibliotecario del Comune di Roma.

 

1995/04  - Campagne di Sensibilizzazione e di Educazione allo sviluppo in

                collaborazione con diversi Enti locali.

 

1996       - Il cammino della speranza, rassegna video-cinematografica con l’Archivio 

                audiovisivo del movimento operaio e democratico e il Museo Nazionale del

                Cinema di Torino.

 

1996/97  - Pubblicità e comunicazione sociale, corso di aggiornamento per insegnanti e

                studenti universitari riconosciuto dal  Provveditorato agli studi di Roma.

 

1996/99 - Corsi di aggiornamento per bibliotecari, in collaborazione con il Sistema

                Bibliotecario del Comune di Roma, la biblioteca di Spinea, l’M.S.P di Torino, il

                Centro di Documentazione di Arezzo.

 

1997/04 - Corsi di aggiornamento per docenti delle superiori in collaborazione con le   

                Ong (Movimondo-Molisv, Cisp, Cies, N:EA, Nero e Nonsolo, Cvm, Cidis, Ricerca

                e Cooperazione, Abusuan, Formin’).

 

1997      - Cinema in cambio di pace, Rassegna del Cinema palestinese in 

                collaborazione con l’Assessorato alla cultura di Roma.

 

1997      - One Race. Materiali antirazzisti, pubblicazione per stampa alternativa.

 

1997      - Pregiudizio: paghi due prendi tre, spot per l’Istituto tecnico V. Woolf.

 

1997/98 - Cinema e razzismo, corso di aggiornamento per insegnanti della scuola 

                secondaria riconosciuto dal Provveditorato agli studi di Roma.

 

1998      - Costituzione del Centro di Formazione Internazionale Formin’, in collaborazione

                con Ong ( Movimondo, Asal, Ricerca e Cooperazione, Arci) e Associazioni     

                (Caritas, Amnesty International, Laboratorio di Formazione, Ecomed, Idoc).

 

1998      - Educazione permanente, programma su razzismo e immigrazione con la

                III Università e la Provincia di Roma.

 

1998      - In Pagina (Coordinamento Centri di documentazione per lo spoglio e la

                catalogazione delle riviste nazionali e internazionali) in collaborazione con 

                Aldea-Donne e Sviluppo, Fondazione Basso, Idoc e Il Ponte.

 

1998/99 - Strumenti per la didattica interculturale, corso di aggiornamento riconosciuto

                dal Provveditorato agli studi di Roma.

 

1998/99 - Diritti e informazione, progetto in collaborazione con il Centro di formazione

                internazionale Formin’, per il 50° della Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo.

 

1998/99 - Diritti umani e Comunicazione Sociale. Corso di formazione per insegnanti,

                 studenti e operatori sociali.

 

1999            - Scritti sulla Sabbia, rassegna video su diritti umani e comunicazione

 

1999   - Intercultura e immigrazione, convegno in collaborazione con il Comune di

                 Nogara.

 

1999      - Videoconferenze Da Dallas a Lady D: la generazione mediatica, in collaborazione            

                con Movimondo

 

2000     - Corso di aggiornamento Quando eravamo re, su identità e cultura del popolo nero.

 

2000     - L’identità di Mourad, video sull’immigrazione in Italia.

 

2000-    Corso di aggiornamento Uno straniero in classe. Relazioni interpersonali e  

              relazioni interculturali.

 

2001-     Corso di aggiornamento Il grande fratello. Pregiudizi e stereotipi etnoculturali nella

              pubblicità.

 

2001    - Corso di aggiornamento Solo e Diverso. Emarginazione del bambino immigrato     

               nella comunità cittadina, in collaborazione con l’XI ripartizione del Comune di Roma.

 

2001/04- “La Casbah araba, habitat e cultura”, mostra-percorso didattico in collaborazione 

                 con il Cies e l’Associazione Tangeri: a Brescia, Torino, Bari, Palermo, Roma (due

                 edizioni).

 

2001     - La legge sull’immigrazione, video realizzato per il Dipartimento degli Affari Sociali

 

2001     - Seminario di formazione Media e Sviluppo, nell’ambito del Progetto Trovare

                le parole, in collaborazione con Ucodep.

 

2001/04 - Mostra “Le seduzioni del razzismo”, in collaborazione con il centro interculturale        

                Abusuan a Bari, con la Fenascop a Catania, con biblioteche e scuole a Roma.

 

2001    - Agenda razzismo 2002 (I nuovi schiavi), in collaborazione con la Fondazione              

              Internazionale Lelio Basso e l’International Labour Organisation.

 

2002 -    Corso per tecnici dei servizi sociali per l’animazione interculturale (100 ore) presso     

               l’Ist. Professionale “M Falcone” di Brindisi.

 

2002     - Mostra “Le seduzioni del razzismo”, nell’ambito della manifestazione Intermundia, in 

               collaborazione con l’Assessorato alle politiche educative del Comune di Roma.

 

2002     - Letterature europee delle migrazioni: seminari, serate e Convegno in    

               collaborazione con gli Istituti di Cultura stranieri a Roma e l’Università “La Sapienza”.

 

2002     - Libri in campo: 6 serate di letteratura e musica delle Comunità immigrate in

                collaborazione con La Casa delle Letterature del Comune di Roma.

 

2002/04- Costituzione di un Archivio nazionale delle Comunità straniere, nell’ambito del 

               progetto Equal “L’immagine degli immigrati in Italia”, in collaborazione con l’OIM, la    

               Caritas, Abusuan di Bari e  il Centro Interculturale di Torino.

 

2002/04- Organizzazione di un’Agenzia d’informazione Immigrati “MIGRA”, nell’ambito del

                progetto Equal, in collaborazione con l’OIM e la Caritas.

 

2002     - Realizzazione della Mostra “Contaminazioni. Alle origini della cultura italiana”,     

               nell’ambito di “Identità e Differenza”, in collaborazione con il Centro interculturale della                

               città di Torino.

 

2002/03 -Corso di aggiornamento Le impronte del naso. L’immagine dell’immigrato tra naufragi      

                e sanatorie.

 

2003      - Riedizione della Mostra “Contaminazioni. Alle origini della cultura italiana”,      

                nell’ambito della Manifestazione “Intermundia”, in collaborazione con l’Assessorato alle 

                politiche educative del Comune di Roma e il Centro interculturale della città di Torino.

 

2003    - Corso per operatori immigrati dell’informazione, nell’ambito del progetto Equal   

              sull’”Immagine degli immigrati in Italia”.

 

2004 -    La giornata “Il tempo delle donne. Donne migranti in Italia: lavoro, empowerment e   

              tempo libero”, presso l’Auditorium-Parco della Musica, in collaborazione con   

              l’Associazione delle Donne Capoverdiane, il Filippino Women’s Council e No.Di.

 

2004 -    Progetto Equal “Persona”, sul rapporto tra immigrazione e emigrazione italiana, in     

              collaborazione con F.&M..

 

2004     - Riedizione de “La Casbah araba, habitat e cultura”, mostra-percorso didattico, in   

               collaborazione con l’AUCS e il Comune di Viterbo.

 

2004    - Partecipazione a “Intermundia 2004”, con una mostra e laboratori di animazione, in              

               collaborazione con l’Assessorato alle politiche educative del Comune di Roma.

 

2004    - Giornate dei Diritti Umani, in collaborazione con il Comune di Mantova.

 

2004    - Marocco Blues, mostra e concerto in collaborazione con l’Archivio delle Comunità e

              l’Associazione Tangeri, presso la casa delle Letterature di Roma, nell’ambito del progetto

              Equal “L’immagine degli immigrati in Italia”. 

 

2004     - Seminario di sensibilizzazione per giornalisti, nell’ambito del progetto Equal.

 

2004     - Progetto Mainstreaming per la sostenibilità delle attività Equal

 

2004      - Agenda razzismo 2005 (Bell’abissina. L’Italia coloniale nelle foto private), in 

                collaborazione con  l’Associazione Baobab e l’Istituto Italiano per l’Africa e l’Oriente.

 

2005      - Organizzazione del Seminario “Il nemico Islam”, incontri con 6 giornalisti arabi.

 

2005     - Mostra “Bell’Abissina” L’Italia coloniale nelle foto private, presso il Polo interculturale  

              dell’Esquilino e presso la festa “Intermundia 2005”, in collaborazione con con

              l’Associazione Exodus Ethiopian Cultural Center e il I° Municipio del Comune di Roma.

 

2005    - Realizzazione per l’Archivio delle Comunità straniere dei siti web delle Comunità del

              Marocco, dell’Etiopia, del Perù e dell’Equador.

 

2005    - Progetto pilota sulle Rimesse della Comunità peruviana e brasiliana a Roma, con la

              Banca Popolare Etica.

 

2005    - Organizzazione della I Conferenza Nazionale  Asilo, con il Consiglio Italiano per i

               Rifugiati - CIR: realizzazione di uno spot e del documentario “Asilo!”.

 

2005    - Collaborazione con l’Organizzazione non governativa VIS per attività nel campo 

         dell’educazione interculturale.

 

2005- Inserimento di corsi on line (a distanza) nel portale VOLINT.

 

2005/6 - Organizzazione di Archivi locali delle Comunità e Redazioni locali dell’Agenzia

              Migra,  in collaborazione con l’Associazione Abusuan a Bari e il Centro Interculturale della

               Provincia a Mantova.

 

2005     - Settimana del Marocco, (5-13 novembre) a Roma, Bari, Lecce, Carloforte, Firenze,

                Pontedera,  Portogruaro, Torino, con l’Ambasciata del Marocco, la Comunità marocchina

                in Italia, il Comune di Roma, la Provincia di Roma, la Regione Puglia.

               

2005     - “Tangeri, oltre lo sguardo”, mostra di 20 gigantografie su tela a colori, con catalogo

               illustrato, in collaborazione con l’Assessorato alle politiche sociali del Comune di Roma,

               all’Auditorium – Parco della musica e alla Biblioteca Tortora di Roma.

 

2005     - Concerto Mujeres de Tanger, con il Comune di Roma, la regione Puglia e Abusuan

 

2005     -  Mostra “Le charme du Maroc”, moda e costumi della Casbah, a Roma e Bari

 

2005     -  Rassegna cinematografica “Professione: clandestino”, in collaborazione con il Festival

                del Mediterraneo di Carloforte e Abusuan di Bari.

 

2005     -  Mostra “I tappeti del sogno”, le creazioni delle tessitrici berbere dell’Alto Atlante, in

                collaborazione con la Caravane Civique di Fatema Mernissi e il Museo etnografico

                Pigorini a Roma.

 

2005     - Incontro sul Ruolo del patronato nella tutela dei lavoratori migranti, in collaborazione

               con l’Inca e la Cgil, a Roma.

 

2005     - Ricerca sull’Immigrazione marocchina in Italia e in Europa, con la facoltà di Scienze

               della Comunicazione dell’Università della Sapienza di Roma.

 

2005     - Incontro sulla Cooperazione tra Italia e Marocco: Dalla salvaguardia alla

               valorizzazione del patrimonio culturale, in collaborazione con la Cooperazione

                italiana e con la Regione Toscana a Firenze.

 

2005/6  - Agenda razzismo 2006 (Le Comunità arabe in Italia), in collaborazione con Inca-Cgil 

               e l’Archivio delle Comunità straniere.

                            

2005/6   - Progetto Rete di Archivi provinciali delle Comunità straniere, in collaborazione con

                l’Assessorato alle politiche sociali della Provincia di Roma.

2006     - Mostra “Tangeri, oltre lo sguardo”, presso la galleria Luigi Di Sarro in Roma.

2006     - Mostra “Bell’Abissina” L’Italia coloniale nelle foto private, Biblioteca Basaglia a Roma.

2006     - Mostra “Professione: clandestino”, in occasione di “Intermundia 2006”.

2006     - Settimana del Perù, (21- 31 ottobre) a Roma, Genova, Torino, Milano e Trento,

                con le Ambasciate del Perù presso l’Italia e presso la Santa Sede, la Comunità

                peruviana in Italia, il Comune di Roma, la Provincia di Roma.

2006  -    Mostra “Ariaz e Perez” scultura e pittura peruviana, presso la Bottega della Solidarietà a Roma.

2006      - Mostra “Senor de los Milagros”, la processione a Lima e Roma, presso la Biblioteca  

                Tortora a Roma, con l’Ambasciata presso la Santa Sede e il Consolato del Perù.

2006      - Mostra “Yuyanapaq – per ricordare” sugli anni di piombo del Perù, con la Defensoria

                 del Pueblo e il Comune di Roma, presso l’Auditorium di Roma,  e poi a Riva del Garda

                 (Mlal), Torino (Ass. Americalatina), e Milano (Provincia di Milano).

2006      - Spettacoli “I ponti dell’anima” e “Inti Raymi”, teatro e danza del Perù, con il   Comune di Roma, presso l’Auditorium – Parco della Musica.

2006      - Seminario sull’Immigrazione peruviana In Italia, con una ricerca del Cespi sulle rimesse degli immigrati peruviani, in collaborazione con l’Inca – Cgil di Roma.

2006      - Mostra “Caffè Marocco”, gigantografie su tela, presso il locale Fabrica in Roma.

2007     - Agenda razzismo 2007 (Le Comunità latinoamericane in Italia), in collaborazione con l’Archivio delle              Comunità straniere.

2007     - Corso sulla progettazione per rappresentanti delle comunità straniere, in    

               collaborazione con  la Coinstar

 

2007 - Numero speciale della Rivista “Caffè” Latinoamerica, dedicato agli scrittori immigrati

dall’America latina.
 

2007 - Mostra “Caffè Marocco”, gigantografie su tela, presso il locale Fabrica in Roma.

 

2007 - Agenda razzismo 2007 (Le Comunità latinoamericane in Italia), in collaborazione con

l’Archivio delle Comunità straniere.

 

2007 - Progetto Sostegno alle attività di comunicazione e logistica della Rete di Archivi

provinciali delle Comunità straniere, in collaborazione con l’Assessorato alle

politiche sociali della Provincia di Roma.

 

2007 - Corso di formazione “La progettazione”, per rappresentanti delle Comunità straniere

 

2007 - Mostra “Le seduzioni del razzismo”, a Siniscola (Nuoro).


2008 - Agenda razzismo 2008 (Le Seconde generazioni), in collaborazione con la rete G2


2008 - Giornata contro il razzismo, con film, video e mostra “Le seduzioni del razzismo”, a

Carpi, Foggia e l’Aquila, in collaborazione con l’Unar (Pari Opportunità)


2008 - Mostra “Le nostre Afriche”, nell’ambito di Intermundia 2008, in collaborazione con il

Comune di Roma


2008 - Edizione dello spot “Asilo!” per la Rai, con il Consiglio Italiano per i Rifugiati - CIR.


2008 - Mostra “Tangeri, oltre lo sguardo”, al Museo della Casbah di Tangeri (Marocco) e alla

Rocca Paolina di Perugina, in collaborazione con il Ministero dei Beni culturali del

Marocco e il Comune di Perugia.


2009 - Agenda razzismo 2009 (Un razzismo da paura), dall’insicurezza alla xenofobia


2009 - Costituzione del Coordinamento nazionale Antirazzista, rete web con centri

interculturali, associazioni, comunità immigrate, media, scuole e università


2009 - Giornata contro il razzismo, con ristrutturazione della mostra “Breacking the

Stereotypes” e le sagome sugli Stereotipi degli Italiani, a Roma, in collaborazione con l’INMP - San Gallicano e l’Unar (Dipartimento Pari Opportunità)


2009 - Premio per la letteratura migrante per l’infanzia, in collaborazione con il Cies,

l’Agenzia Migra e “Voci dal silenzio”: pubblicazione racconti su Migra e rivista “Caffè”


2009 - Pubblicazione di un numero speciale della rivista “Caffè”, dedicato alla letteratura

immigrata per l’infanzia.


2010 - Agenda razzismo 2010 (Rifugiati), in collaborazione con il CIR, Consiglio Italiano per i

rifugiati


2010 - Incontri con la cultura araba, corso di lingua e rassegna di film arabi, in

collaborazione con Arabismo.it

 

2010 - Laboratorio interculturale, spazio stabile per incontri interculturali alla Scuola

Elementare “Giulio Cesare” di Roma


2010 - Rassegna “Da vu’ cumprà a cittadini – 20 anni di immigrazione in Italia”, in

collaborazione con La Facoltà di scienze della Comunicazione della Sapienza, Roma

 

 

 

Home